congri

Congri, lo stile cubano a casa nostra!

Il Congri è un piatto che viene apprezzato in tutta Cuba, riso e fagioli neri che vengono mescolati insieme, con l’aggiunta di verdure e spezie.
L’aroma di questa ricetta di riso cubano e fagioli, che riempie la cucina farà venire voglia di ascoltare musica cubana e preparare un mojito!

Non solo il piatto è delizioso, è anche ricco di fibre, proteine, antiossidanti, è a basso contenuto di grassi, vegano e senza glutine.

Ingredienti per due persone

  • 200 gr di riso a chicchi lunghi
  • 100 gr di fagioli neri secchi
  • Circa 200 ml di acqua dove sono stati cotti i fagioli
  • Una foglia di alloro
  • Un peperone verde
  • Mezza cipolla
  • Olio d’oliva e sale q.b.

Prepariamo il congri cubano

Mettere a bagno i fagioli per una notte, il giorno dopo metterli in una pentola con una foglia d’alloro e dell’acqua fino a coprirli.
Portare ad ebollizione e cuocere finchè i fagioli non saranno morbidi.

Prendere una padella, soffriggete l’olio con la cipolla e i peperoni tagliati a cubetti.
Aggiungere il riso e farlo insaporire nel soffritto, a questo punto mettere anche i fagioli e l’acqua di cottura di essi.
Regolare di sale e chiudere con un coperchio, lasciando cuocere per 15-20 minuti circa senza mescolare.
Quando l’acqua sarà del tutto asciugata anche il piatto sarà pronto.
Lasciare riposare a fuoco spento e con il coperchio per cinque minuti prima di servire.

Può interessare anche la ricetta del Sandwich Cubano, la versione senza glutine

Qualche consiglio per un congri ancora più ricco

A fine cottura potete aggiungere del coriandolo tritato e un filo di olio a crudo.
Se avete del cumino in casa utilizzate anche quello, il profumo che ne sprigiona è fantastico!

E’ possibile preparare il congri anche il giorno prima di mangiarlo e conservarlo in frigo, sarà molto più buono riscaldato in padella.

cogris

Se non avete tempo di cuocere i fagioli secchi, potete benissimo usare quelli in scatola, avendo l’accortezza di non scolarli.
Infatti è l’acqua dei fagioli a dare quel tipico colore nero anche al riso.
Perciò utilizzate l’acqua presente nella latta allungandola con dell’acqua di rubinetto sino alla misura indicata.

Questo piatto viene solitamente servito come contorno a della carne.
Ma volendo potete aggiungere della carne di maiale a bocconcini durante il soffritto, prima dell’aggiunta del riso.
In questo modo porterete a tavola un piatto unico buonissimo e spettacolare, con tutti i sapori di Cuba!

Seguite le nostre pagine Facebook e Instagram!

Leave a Comment