muscoli ripieni

Muscoli ripieni, le ricette del Golfo dei Poeti

 

Uno di quei piatti a cui non puoi dire di no, i muscoli ripieni sono la quint’essenza del gusto!

Il piatto tipico per eccellenza del Golfo dei Poeti, ora vi sveliamo la ricetta per cucinarli a casa e gustare tutta la bontà dei muscoli con il suo delizioso ripieno.
Ogni famiglia in Liguria ha una sua rivisitazione della ricetta, che dà il proprio tocco personale, ma pensiamo che questa che vi scriviamo sia la ricetta che più si avvicina a quella originale.
Ci scusiamo fin da subito con tutti i ristoratori del luogo, ma per noi comunque i migliori muscoli ripieni sono quelli che preparano mamma e papà.
Perciò se volete consigli su una riuscita perfetta dovete chiedere a Emanuela e Bruno, noi vi possiamo solo dire che sono di una bontà infinita.

muscoli ripieni

Ingredienti

2 kg di muscoli
Un mazzetto di prezzemolo fresco
Uno spicchio d’aglio
Della mollica di pane bagnata nel latte
Un cucchiaio abbondante di parmigiano
50 gr di mortadella tritata
2 uova

300 g di pomodori pelati (meglio se freschi)
Uno spicchio d’aglio
Vino bianco
Sale e pepe

Volete preparare altre ricette? Provate i Muscoli arancia e zenzero, ricetta del Golfo dei Poeti!

muscoli ripieni

Come preparare i muscoli ripieni

Lavare e pulire bene i muscoli: metterli a bagno nel lavandino con acqua fresca, grattare il guscio con un coltello per togliere eventuali incrostazioni e il bisso (chiamato anche barbetta).
Preparate il sugo di pomodoro, con uno spicchio d’aglio, un filo d’olio e un poco di prezzemolo.
Sfumarlo con il vino bianco e aggiungere i pelati, metterlo sul fuoco basso e farlo cuocere 15 minuti circa.
Ora preparate il ripieno per i muscoli.
Mettere in una terrina la mortadella, le uova, la mollica del pane ammorbidita e strizzata, il parmigiano, prezzemolo e aglio tritato.
Mescolare tutto con una forchetta, dovete avere un composto morbido. Aprite i muscoli crudi, aiutatevi con un coltellino per separare i gusci avendo l’accortezza di non recidere il nervo che li tiene uniti.

Riempirli con il composto preparato, richiuderli e adagiarli in una pentola, uno di fianco all’altro in verticale, in questo modo i muscoli rimarranno chiusi durante la cottura.
Finito di riempire la pentola con i muscoli ripieni, versare sopra il sugo con un mestolo e far cuocere per mezz’ora.
Servite i muscoli ancora caldi, il sugo sarà di una bontà infinita!
Se vi avanza utilizzatelo per condire un piatto di spaghetti, ci ringrazierete.

Trovate tutto le informazioni e le curiosità sul Golfo dei Poeti sulla nostra guida!

golfo dei poeti

La trovate su Amazon! 

Ebook:  https://amzn.to/3dB9Wtw  

Cartaceo: https://amzn.to/3ewkHPi 

3 thoughts on “Muscoli ripieni, le ricette del Golfo dei Poeti

Leave a Comment