struffoli senza glutine

Struffoli senza glutine – La ricetta

Per la rubrica ricette dal mondo non possiamo dimenticare le ricette tipiche italiane, come gli struffoli, qui in versione senza glutine.
Per chi non li conoscesse gli struffoli sono dei piccoli dolcetti di pasta fritta tipici della tradizione napoletana, preparati solitamente nel periodo natalizio.

I nostri struffoli sono in versione senza glutine, in più noi li cuociamo in friggitrice ad aria invece che friggerli nell’olio, ancora più leggeri anche se sempre gustosi!
Ecco la ricetta!

struffoli senza glutine
Processed with MOLDIV

Gli ingredienti per preparare gli struffoli senza glutine

  • 150 gr di farina mix universale Schar (oppure un mix per pane senza glutine di qualunque marca)
  • Un solo uovo
  • Zucchero un cucchiaio
  • Rum giusto un cucchiaio ( se non piace si può omettere)
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • Lievito per dolci un cucchiaino da caffè

Per la decorazione

  • 150 gr di miele
  • Confettini colorati senza glutine

Se cercate idee per il periodo natalizio e non, potrebbe interessarvi anche la ricetta del Polpo alla Tellarese, la ricetta del Golfo dei Poeti

Preparazione

La preparazione degli struffoli senza glutine è molto semplice.
Mescolare in una ciotola l’uovo con lo zucchero, l’olio e il rum.
Aggiungere la farina setacciata e il lievito, impastare fino ad avere un panetto liscio.
Lasciare riposare il panetto per mezz’ora circa in frigo chiuso con della pellicola trasparente.
Creare dei cordoncini di pasta e tagliarli in piccoli pezzettini di circa un centimetro.

A questo punto si devono cuocere: la versione tradizionale li vuole fritti in olio di semi, bastano 2-3 minuti per averli pronti.
Se invece avete una friggitrice ad aria potete metterli nel cestello senza sovrapporli e spolverizzarli con dell’olio extra vergine di oliva.
Basta cuocerli a 200 gradi per 8-10 minuti.
In un pentolino far sciogliere il miele e poi aggiungere gli struffoli e girarli per caramellarli.
Spegnere il fuoco, mettere i confettini colorati e girare nuovamente.
Alla fine distribuire gli struffoli su un piatto di portata e spolverare con altre confettini.

Seguite le nostre pagine Facebook e Instagram!

Leave a Comment